-----

Fare i conti con noi: Ema, Eupati e HTA

In Europa le Associazioni dei pazienti contano sempre di più. Svolgono un ruolo chiave nel processo di autorizzazione dei farmaci e contano sempre di più nella Commissione e nel Parlamento Europeo. In Italia si apre la prospettiva di una partecipazione attiva nei processi di HTA. Ma per svolgere appieno questo ruolo…

Una straordinaria guida a quel che sta avvenendo in Europa, dove le Associazioni dei pazienti svolgono un ruolo sempre maggiore presso la European Medicine Authority e nell'orientare le scelte di Commissione e Parlamento Europeo. Diabete Italia propone una ricognizione precisa su dove e come le Associazioni 'contano', tenendo presente soprattutto l'esperienza dei sodalizi dedicati ad altre patologie.
Per svolgere appieno questo ruolo i rappresentanti delle Associazioni devono essere formati (c'è un ampio capitolo sul progetto EUPATI) e soprattutto rimanere rappresentativi, cioè mantenere i contatti con la loro base.
E in Italia? Il processo è ancora agli inizi ma la direzione è chiara e il ricorso alla HTA potrebbe portare le Associazioni, anche delle malattie croniche, a giocare un rulo chiave.
Potete scaricare il libretto cliccando qui. Grazie al contributo di Janssen ne abbiamo stampate diverse migliaia di copie, molte delle quali inserite nei kit inviati alle Associazioni che organizzano la Giornata Mondiale del Diabete. Se ne possono ordinare altre scrivendo a info@diabeteitalia.it.

Logos
Diabete Italia Onlus
c/o Legalitax Studio Legale e Tributario, Via Flaminia, 135 – 00196 Roma - C.F. 97332370580 - P.I. 12150181001
info@diabeteitalia.it - webmaster: www.uela.it
AMD OSDI SIEDP SIMG A.G.D. ITALIA Aniad Diabete Forum