-----

Raccogliere fondi per le Associazioni

Guida pratica a un fundraising strategico e mirato alla condivisione delle esperienze e dei valori

Questo libretto, che merita bene la sua collocazione nella collana di libretti 'utili' di Diabete Italia destinati ai dirigenti delle Associazioni, prosegue e approfondisce i concetti presentati da Natascia Astolfi e Mauro Picciaiola nel loro intervento alla IV Conferenza Nazionale delle Associazioni (per rivedere il filmato dei loro interventi cliccate qui).

Si sente però dire ovunque che da alcuni anni raccogliere i contributi necessari anche per la più semplice delle attività di una Associazione è divenuto faticoso, a volte impossibile. «La mia personale opinione è che il fundraising non è divenuto più difficile: la verità è che in passato non ci abbiamo mai provato seriamente. Forse non ne avevamo poi tanto bisogno», scrive il tesoriere di Diabete Italia e di Aniad, Giampiero Aguglia, nella prefazione. «Dobbiamo imparare a sollecitare anche donazioni da parte dei privati (a partire dai nostri stessi soci) e di altre aziende fuori settore. E dobbiamo capire che raccogliere fondi non vuol dire raccogliere denaro ma mobilitare risorse, coinvolgere». Scorrendo questo libro l’Associazione trova dei consigli pratici ma soprattutto si confronta con l’approccio utilizzato dalle Onlus più grandi. Perché Raccogliere fondi è un modo di essere, non un modo per avere.

Logos
Diabete Italia Onlus
c/o Legalitax Studio Legale e Tributario, Via Flaminia, 135 – 00196 Roma - C.F. 97332370580 - P.I. 12150181001
info@diabeteitalia.it - webmaster: www.uela.it
AMD OSDI SIEDP SIMG A.G.D. ITALIA Aniad Diabete Forum