-----

È meglio se ti muovi

C'è una medicina che non ha controindicazioni, anzi è ricca di effetti collaterali positivi, è la più efficace dopo l'insulina per il diabete e in assoluto per l'ipertensione e gli squilibri nel colesterolo. Eppure iniziare questa terapia risulta difficile.

È una medicina 'magica' con tanti effetti positivi e nessuno spiacevole. Efficacissima nel prevenire e nel gestire al meglio il diabete ha effetti ancora maggiori sulla pressione e sul colesterolo, sulla densità delle ossa e su diverse condizioni articolari. Eppure tra le prescrizioni dei medici è quella più facilmente ignorata.

Parliamo del movimento. Abbandonare la sedentarietà è difficile. La generazione che oggi è anziana o sta per diventarlo ha scoperto per prima le comodità della tecnica: automobili, ascensori e scale mobili, lavori sempre meno faticosi…

È una generazione che ha dimenticato la fatica, e questo è positivo, ma ha ridotto drasticamente l'attività fisica proprio mentre aumentava la quantità di grassi e calorie assunti con una alimentazione sempre più ricca.

Scegliere di fare attività fisica, rinunciare a qualche comodità apparente è difficile. Ma è necessario. Le scuse per non fare attività fisica sono mille. Bisogna quindi precisare che:

  • Non vi è età o condizione di salute per la quale un Medico non possa indicare una attività fisica appropriata.
  • Essere 'fuori allenamento' non è una ragione per evitare l'attività fisica, anzi. Si tratta solo di iniziare con un minimo di movimento e poi aumentarlo gradatamente.
  • Occorre decidere insieme al Medico almeno all'inizio, il tipo di attività da fare e il grado di intensità iniziale e gli obiettivi raggiungibili.
  • Ci vuole costanza. All'inizio mezz'ora può bastare ma ogni giorno, o al massimo un giorno sìe uno no.
  • Le attività più efficaci sono quelle che costano meno: camminare, correre e andare in bici. Attenzione però a scegliere con cura e senza troppa parsimonia le calzature.
  • La mancanza di tempo non è una scusa: il movimento non è un impegno in più, è un modo di condurre la propria vita.
Logos
Diabete Italia Onlus
c/o Legalitax Studio Legale e Tributario, Via Flaminia, 135 – 00196 Roma - C.F. 97332370580 - P.I. 12150181001
info@diabeteitalia.it - webmaster: www.uela.it
AMD OSDI SIEDP SIMG A.G.D. ITALIA Aniad Diabete Forum