È morto Gian Franco Bottazzo, pioniere degli studi sul DM1 - settembre 2017

È morto nella sua Venezia a soli 71 anni il professor Gian Franco Bottazzo, il ricercatore che nel 1974 scoprì la "causa” del diabete di tipo 1 isolando gli auto-anticorpi anti-insula pancreatica e aprendo la strada a decenni di ricerche sulla patogenesi del diabete di tipo 1.

Laureato a Padova specializzato a Firenze e Padova, Bottazzo ha lavorato dal 1973 al 1998 a Londra per poi passare a Roma come Direttore Scientifico dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Non pago di aver individuato  la causa immunologica del diabete di tipo 1, Bottazzo ha dedicato tutta la sua vita a ricerche che potessero portare alla sua soluzione definitiva, quella 'cura' che – ne era certo – esisteva e si sarebbe potuta scoprire analizzando sempre meglio i dati epidemiologici così come clinici e immunologici, confortato nella sua ricerca dal lavoro di tanti collaboratori italiani e stranieri e da tutti i principali premi europei e mondiali nel campo diabetologico.

Diabete Italia è sicura di interpretare il pensiero delle tante persone con diabete autoimmune, delle Associazioni di pazienti e dei Medici nell'esprimere immensa gratitudine e ricordare il valore di questo grande scienziato italiano.

Logos
Diabete Italia Onlus
c/o Legalitax Studio Legale e Tributario, Via Flaminia, 135 – 00196 Roma - C.F. 97332370580 - P.I. 12150181001
info@diabeteitalia.it - webmaster: www.uela.it
AMD OSDI SIEDP SIMG A.G.D. ITALIA Aniad Diabete Forum