È in corso la Giornata Mondiale del Diabete - novembre 2017

Cerca l'evento più vicino in questa pagina.

La Giornata Mondiale del Diabete 2017 dura quasi 2 settimane: dal 6 al 18 novembre. In questo arco di tempo saranno almeno un migliaio, in tutta Italia, le iniziative legate alla conoscenza e alla prevenzione della patologia.

Organizzata da Diabete Italia, la Giornata ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero del lavoro e delle Politiche sociali, del Ministero della Salute, del Coni, della Croce Rossa Italiana, dell’Anci, e di Iapb, Onda e Sia, con la media partnership di Rai – Responsabilità sociale.

«Il tema della Giornata Mondiale del Diabete del 2017, così come indicato dalla IDF, è ‘Le donne ed il Diabete: il nostro diritto ad un futuro più sano’» spiega Giovanni Lamenza, presidente di Diabete Italia Onlus, organizzazione che dal 2002 si occupa della campagna della GMD in Italia. «Per tale motivo al centro della campagna ci sarà infatti il diabete gestazionale, ovvero quello che insorge durante una gravidanza. Un bambino su sette nasce da una madre cui è stato diagnosticato il diabete gestazionale. Inoltre le donne che soffrono di diabete sono circa 199 milioni nel mondo e due donne su cinque di quelle con diabete sono in età riproduttiva e pertanto intraprendono una gravidanza da diabetiche».

«Per le donne in gravidanza, sia che soffrano già di diabete sia che lo manifestino durante l’attesa» dichiara Concetta Suraci, diabetologa e coordinatrice della Giornata «è necessario assicurare un migliore accesso alle cure e a percorsi educativi adeguati dato che il diabete durante la gravidanza può causare vari problemi, sia alla donna che al feto. Promozione della salute e diagnosi precoce del diabete devono far parte di ogni visita preconcezionale, ed è necessario effettuare lo screening per il diabete gestazionale in tutte le donne a rischio secondo i tempi e le modalità previsti dalle linee guida. Con la prevenzione e corretti stili di vita si può affrontare serenamente la gravidanza senza rischi per la salute della madre e del bambino».

Logos
Diabete Italia Onlus
c/o Legalitax Studio Legale e Tributario, Via Flaminia, 135 – 00196 Roma - C.F. 97332370580 - P.I. 12150181001
info@diabeteitalia.it - webmaster: www.uela.it
AMD OSDI SIEDP SIMG A.G.D. ITALIA Aniad Diabete Forum